Skip to main content
Tag

estate

Barba,Olio o Balsamo ?!

By Cura di se

Olio da Barba:

L’olio da barba è un buon alleato per chi desidera avere una barba più morbida, profumata e confortevole.Ha inoltre il vantaggio di proteggere la Barba dagli agenti atmosferici come lo smog, le polveri, il sole o il clima secco che tendono a rovinarla.

L’applicazione non deve essere effettuata direttamente sulla Barba.È opportuno applicare le gocce di olio che si intendono usare sul palmo di una mano, e dopo aver sfregato leggermente le mani fare un massaggio completo alla Barba.

In questo modo permetteremo all’olio da barba di penetrare correttamente, e di poter cosi effettuare il suo lavoro.Si tratta di una sostanza che ha il potere di andare ad idratare in profondità, sia il pelo che la pelle sottostante.

Possiamo usarlo sia a barba asciutta che umida dopo averla asciugata con un panno.Le dosi da utilizzare variano a seconda della situazione e a seconda della grandezza della Barba.

Se la barba è umida perché ha appena subito un lavaggio avrà il pelo più incline ad assorbire l’olio, in questa situazione si potrà usare un numero di gocce superiore.

In fine l’olio aiuta in fase di modellamento della barba a dare la forma che desideriamo lavorando in coppia con l’asciuga capelli.Forma che può essere data tramite pettine o spazzola.

L’olio rende la barba visibilmente più lucida ed un uso eccessivo la renderà unta, motivo per cui va usato con giudizio.

Balsamo da Barba:

Il balsamo da Barba ha un’azione ricostituente per il pelo gli da modo di rinvigorirsi, facendo in modo che il pelo non si rinsecchisca troppo.Per applicarlo come nel caso dell’olio da barba lo stendiamo bene sulle mani.

Dopo di che andremo ad applicarlo facendo un massaggio alla Barba, assicurandoci di raggiungere ogni suo punto dalle radici alle punte dei peli.Utilizzare balsami ed oli provenienti esclusivamente da fonti naturali è consigliabile, evitando così di applicare prodotti di origine chimica.

 

Le tendenze dei tagli di capelli per l’uomo per l’estate 2021. Mega volumi, onde e ricci.

By Stile

Le tendenze dei tagli di capelli per l’uomo per l’estate 2021.

Dopo i tagli di capelli ultradefiniti e ‘hipster’ di alcuni anni fa – tagli di capelli che sembravano tutti uguali e venivano tagliati con la clipper – la tecnica del parrucchiere torna nuovamente ad essere una priorità assoluta. Il taglio è un’arte e questo è stato chiaramente confermato dai tagli di capelli visti durante l’ultima settimana della moda uomo a Milano (giugno 2021). Le tendenze tagli di capelli uomo per il 2021 prevedono volumi grandi, mega e molta capacità (da parte del parrucchiere). Chi ha onde o ricci naturali ha un vantaggio in questo momento. È il tuo momento… lascia crescere i capelli e poi chiedi a un parrucchiere esperto di trasformarli in un taglio artistico e trendy.

Per questo look, i capelli devono però prima essere stati tagliati correttamente. E poi avrete bisogno dei giusti prodotti per lo styling dei capelli, per prepararli alla pettinatura. Infine, importantissimo asciugare i capelli in avanti e modellare con le dita le ciocche nella forma desiderata, aiutandosi con un prodotto per capelli. Pensate anche voi che questo sia uno dei più interessanti tagli di capelli degli ultimi tempi? Se è così, iniziate a far crescere i capelli, preparate la lunghezza per questo taglio supertrendy!

Non perderti tutti i nostri articoli. clicca QUI e buona lettura #GENTLEMEN. Ti ricordiamo inoltre che puoi restare sempre aggiornato seguendoci sulla nostra pagina INSTAGRAM oppure la nostra pagina FACEBOOK