Skip to main content

Il profumo dei dopobarba riporta ad emozioni e sentori d’altri tempi. In modo particolare questo succede se si utilizzano delle fragranze classiche che hanno visto lo scorrere del tempo e che non sono mai tramontate. La scia del dopobarba da molte persone è ritenuta come una sensazione di pura mascolinità. Se si usa un dopobarba e si vive una relazione di coppia, è curioso far descrivere le emozioni che suscita il prodotto al proprio partner. E’ definitivamente uno dei miti della rasatura tradizionale .

Più di una volta potresti sentire nei discorsi di una donna sul tema, ripetersi il fatto che un certo profumo gli ricorda suo padre, oppure una figura maschile a lei vicina. Le fragranze dei dopobarba si sono evoluti nel tempo, si potrebbe dire che generalmente nelle versioni più recenti hanno acquisito dei toni più freschi e morbidi. I dopobarba hanno un fine funzionale, in quanto ricoprono un ruolo preciso nei ciclo di una buona Rasatura. Hanno una funzione lenitiva, disinfettante, ed in alcuni casi anche cicatrizzante. Le parole d’ordine per un dopobarba sono profumare, lenire e rinfrescare.Un dopobarba non è un’acqua di Colonia!

Alcune curiosità sui Dopobarba

Alcune confezioni nel mondo della rasatura sono diventate delle vere e proprie icone. Prima di comprare un dopobarba bisogna fare un ragionamento e su che tipo di pelle si ha. E’ lo stesso discorso che vale quando si compra un Rasoio tradizionale, come ad esempio lo Shavette oppure a Mano Libera.

Praticamente contraddistinguono il prodotto in modo indistinguibile. Anche senza vedere la marca dalla bottiglia, si può già capire che il prodotto in questione è un Dopobarba in molti casi .Questa sensazione per gli amanti della rasatura tradizionale risulta essere molto piacevole. Quando si acquista un dopobarba e bene prendersi un momento per osservare gli ingredienti che lo compongono.

Dopobarba liquidi

Li possiamo trovare solitamente in forma alcolica ma possiedono anche una variante non alcolica.Vengono spesso chiamati con il loro nome inglese aftershave .Quando si utilizza un dopobarba liquido per alcuni secondi si sente una piacevole vampata di fragranza. Nei supermercati solitamente sono esposti vicino ai Saponi da Barba oppure vicino alle lamette da Rasoio. Ci sono dei pro e dei contro nel utilizzare questo tipo di dopobarba. Per esempio l’alcol disinfetta ma allo stesso tempo disidrata la pelle.

Quindi non è detto che questo tipo di dopobarba vada bene per tutti, perché se una persona ha la pelle molto delicata potrebbe irritarsi e creare prurito. Le pelli normali o tendenzialmente più grasse, potrebbero notare meno gli effetti di un dopobarba alcolico. Nelle pelli grasse a volte l’alcool può aiutare a ridurre di un pochino la lucentezza.

Dopobarba in Gel, Crema o Balsamo.

Questo tipo di prodotto si addice tendenzialmente alle pelli più delicate o secche. Solitamente sono dotati di componenti particolarmente idratanti. Questo perché speso contengono Oli e sostanze emollienti. Sono facili da utilizzare ed hanno il vantaggio di poter dosare più facilmente le quantità desiderate. Inoltre in molti casi sono privi di alcool. Questo tipo di prodotto potrebbe trovarsi generalmente sul mercato con un prezzo un po più alto.

Ricapitolando:

  • Un buon dopobarba deve lenire, profumare e rinfrescare.

  • I dopobarba non sono delle colonie.

  • Bisogna scegliere un prodotto adatto al proprio tipo di pelle.

  • Le soluzioni in crema o balsamo a volte sono più costose.

  • Gli Aftershave non fanno crescere la barba più in fretta.

Kecco Oppido

Author Kecco Oppido

More posts by Kecco Oppido